Casalino: “Merito quei soldi, fatto eleggere semianalfabeta ministro del lavoro”

Tra tutti i giullari giunti a Palazzo Chigi, lui pare quello più competente, visti gli ottimi risultati che ha portato al movimento. La mistificazione della realtà di cui è maestro, ha portato a credere alle persone che un ragazzo con difficoltà a esprimersi in italiano, possa legiferare contro chiunque, soprattutto contro professori universitari. Un mito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*