Brasile, Adinolfi mangia la foglia e disbosca l’Amazzonia

Le associazioni ambientaliste sono sul piede di guerra, una simile catastrofe naturale non si era mai verificata, per molti è peggio dello zoo versamento di petrolio nel Golfo del Messico. È bastato che il corpulento leader cattolico capisse una delle tante prese in giro a suo carico, per dar via a un cataclisma senza precedenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*