Pastori sardi con Berlusconi: “Porterà sicuramente più pecore”

Le indagini sui voti parlano chiaro, i pastori abruzzesi al unisono vogliono aderire ancora una volta gli ideali di Silvio Berlusconi, un mantra che si è susseguito per decenni trova ancora appiglio, tra chi delle pecore proprio non chi non può farne a meno.Compresi noi, tutti gli uomini hanno a cuore questo particolare animale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*