Strafalcioni M5s ma consensi alti, il politologo: “Lobotomia non è processo reversibile”

L’induzione a deficit cognitivi è materia ancora di studio, superare la 5a elementare in storia moderna però aiuterebbe. Le dichiarazioni dei parlamentari penta stellati  stanno superando ogni più funesta previsione, le imbarazzanti chiavi di lettura entusiasmano però le pecore più fedeli .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*