Treviso, Boldrini perculata: “Qualsiasi cosa ordini mi portano un Negroni”

Una protesta curiosa, non violenta, contro la ex presidentessa della camera. È da sempre la città veneta favorevole a Salvini l’ha accolta in maniera scherzosa, questo genere di invettive accoglie il favore anche di chi e’ contro agli ideali che le generano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*