in

“Abbaia ai passanti” fermato con stupefacenti nella cintura

Disavventura per un giovane ragazzo italiano fermato dalla Guardia di Finanza, il giovane si trovava al confine con Ventimiglia e credeva che tornando dalla Spagna avrebbe potuto gustarci dell’hashish procuratosi durante le vacanze. Tutto sembrava andare bene fino a quando gli amici al telefono lo avevano messo in guardia ricordandogli come i cani siano soliti abbaiare ai passanti. Nulla di strano secondo lui visto che solitamente è quello che accade quando ci spaventiamo dietro un cancello nel mentre che un cane da guardia ci abbaia contro, purtroppo i passanti in questione erano quelli della sua cintura: il cane non ha pensato due volte a correre incontro ad annusarlo, ha provato ad accarezzarlo ma non c’è stato nulla da fare, il naso puntava sulla sua cintura. Lo stupore è stato tanto soprattutto quello dei finanzieri che non avevano mai visto un ragazzo tanto sprovveduto nel tentare di passare il confine con una cintura che sarebbe stata più facilmente occultabile fosse stata esplosiva visto quanto l’aveva caricata, sembrava un fascio di proiettili pronti per la scena finale di Rambo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

iPhone 12 sarà senza cuffie e caricatore, iPhone 13 senza telefono nella scatola

ONU accusa Ronaldo: “Ha tirato un siluro”