in ,

Achille Lauro si evolve e diventa Rosa Chemical

Una performance visiva che supera quella canora, una situazione che piace agli sponsor e meno alle persone che vorrebbero sentire canzoni più che assistere a scenate. Un artista di successo e meritevole di essere a Sanremo esattamente come quelli che riescono ad averlo senza essere un marketplace vivente dove mostrare unghie finte e finto disagio dichi ci fa i soldi su queste cose.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Seconda serata di Sanremo sponsor la Coloreria Italiana

Terminato Viagra nelle farmacie di Sanremo