in

Adam e Rami ottengono la cittadinanza perché erano senza biglietto

La moda di fischiare la nazionale sembra essere passata, questo rifiuto per il senso di unità nazionale va ricercato nella cultura che ciclicamente si ripresenta, di rifiuto per le tradizioni. La politica sta dimostrando come ci sia un ulteriore avvicinamento verso i valori che hanno reso grande il nostro paese.

Seppur criticabile negli ideali, la destra italiana cerca di difendere le tradizioni che fanno parte non solo della nostra vita, ma anche della formulazione del pensiero. Quante volte infatti ci si trova a far partire un ragionamento da un’esperienza comune, il legame che si crea parlandone è la cosa più importante per un paese.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Italia Bosnia, per una notte nelle ville si dormirà con gli occhi chiusi

Cecchi Paone: “Mi farei più della metà della nazionale maschile”