Adolescente riesce a farsela dare e se ne vanta con gli amici

Le statistiche che parlano chiaro, in questa epoca di social con le continue interazioni con l’altro sesso vengono proprio a mancare i rapporti carnali, una volta vero obiettivo dei ragazzi. L’eccessiva esposizione con l’altro sesso in maniera virtuale, porta al cervello un appagamento che non ha riscontri reali: ovvero del sesso.

Ci si conosce attraverso Facebook, sembra essere più semplice ma in verità si forma una barriera difficile da superare. Crediamo sia colpa del dialogo, le chat sono un surrogato di compagnia che non riusciamo più a sostituire con il mondo reale. Le nuove generazioni essendo nate in questo mondo, non hanno raffronti con il passato e rimangono schiave di questo meccanismo perverso.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*