Agnelli cenano in bagno per non vedere Lapo alzarsi ogni 5 minuti

Poiché si tratta di emozioni personali non si parla abbastanza della forza di una famiglia, dove quando uno dei componente soffre tutti danno il massimo affinché questa situazione si risolva: poiché si è tutti un unico corpo quando si vive sotto lo stesso tetto. I figli con problemi di droga più che un problema su un dramma; i genitori non vedono per loro un futuro, comprendono come non sarà in grado di crearsi una famiglia rabboccando l’amore in casa con dei figli propri.

 

L’inferno della tossicodipendenza spalanca realmente le sue bocche dopo i trent’anni, nel momento in cui si prende davvero coscienza della propria strada. In molti riescono a redimersi altri non hanno le palle, anche perché a volte la vita te le strappa di dosso. Che si tratti di cibo, di videogiochi, o di droga l’uomo è nato libero e non per essere schiavo.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*