in

Agnelli rigido su Sarri: “Rimane se smette di fumare”

La situazione per la Juve si fa sempre più critica, addirittura un pareggio in casa del Sassuolo dopo essere andati due volte in Vantaggio, tre goal subiti esattamente come con il Milan, un allenatore che non riesce a capire da che parte prendere la squadra, Agnelli sembra avere perso la pazienza, perpetrando lo stile Juventus non ha potuto sbottonarsi ma comunque ha fatto intendere quale siano le intenzioni della società.

“Maurizio Sarri continuerà ad allenare la Juventus solamente se smetterà di fumare” una manovra mascherata da miglioramento dell’immagine che però trasfonde la voglia di cambiare, l’allenatore toscano nemmeno a preso in considerazione l’opzione, ed è andato immediatamente a comprarsi 10 pacchi pieni di stecche di sigarette per fumarsele e calmarsi. Dopo è arrivato in conferenza stampa sputando catarro per terra, un gran miglioramento rispetto ai suoi standard.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

“Ci hanno abbandonato” associazione lieviti contro gli italiani

Caldo estivo, italiani invocano il fresco del Lockdown