Arrestati 12 capi ultras della Juve, calano prezzi degli abbonamenti



Una giornata che  trova riscontri  in passato con l’inchiesta di Reportsulle presunte infiltrazioni malavitose nella Juventus, il processo a carico della società ha fatto in modo che quest’ultimo dovesse in ogni caso distanziarsi dalle norme che imponevano la spasmodica di criminalità all’interno della stessa. Una società gloriosa sotto una famiglia che lo è stata ancor  di più fornisce un repentino cambio di rotta affinché la sua immagine non sia più associata assimili figuri.

La Juventus si dimostra innovativa anche in questo, dice basta ai ricatti subiti da queste frange criminali,  termine è riduttivo visti i conclamati rapporti con la malavita calabrese. La grande speranza è  che la società di corso Galileo Ferraris fornisca un esempio concreto alle altre, in modo tale da liberare il calcio da chi Luca impunemente creando problemi di ordine sociale . La responsabilità di guidare migliaia di persone è affidata a un personaggio che spesso hanno avuto a che fare con la giustizia in ambito penale, il  italiano sembra essersi risvegliato dal torpore. Non solo con il calcio mercato ma anche con delle politiche differenti che hanno portato  la Juventus ad alzare la testa trascinando speriamo con sé le altre squadre della serie A

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*