in

Balotelli all’arbitro: “Vai a fare un passo indietro”

  • 111
    Shares

L’ennesima brutta figura che Mario Balotelli ci sta regalando nel corso della sua carriera, nemmeno a Brescia riesce a tenere da parte il suo carattere da bullo di quartiere, dopo aver giocato nel Milan e nel Liverpool ancora non hai imparato a quasi trent’anni ad essere un modello per i più giovani. Vive il Brescia come la possibilità di invecchiare senza provare a migliorare la sua carriera, nemmeno immagino di concorrere al posto in un grande club. Preferisce rimanere nell’ombra in una piccola provincia per fare quello che vuole, l’esatto contrario del campione che darebbe l’anima pur di misurarsi con i più forti.

Speriamo il Brescia prendo dei provvedimenti, nella sua mediocrità un attaccante potrebbe essere  utile alla squadra e concorrere per il posto di capocannoniere. Salvando il Brescia un po’ come fece di Natale con l’Udinese, stiamo parlando  di due giocatori differenti, uno un campione dentro fuori dal campo, l’altro nemmeno in campo. Che tristezza, soprattutto avevi tifosi che sanno quanto sia il suo stipendio mentre loro con quello da operai, seguono.la squadra incitandoli tutte le domeniche chiedendo solamente impegno in campo.

  •  
    111
    Shares
  • 111
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

WhatsApp senza vocali, 1 fidanzata su 2 inizia ad avere attacchi di panico

Conte chiede per Gennaio almeno due scuse