in

Bimbi asiatici vedono nuovo pallone Nike ma non sanno a cosa serve

La Nike ci tiene ad essere sempre al top per quello che riguarda il calcio, il mercato del pallone è quello dove i grandi marchi sportivi maggiormente si scannano soprattutto per invaghire le giovani leve che rappresenta un bacino di utenza con cui garantirsi lauti guadagni.   I bambini asiatici sono quelli usati per produrre questi palloni, lo scandalo degli anni 90 non ha portato a un miglioramento delle condizioni dei più piccoli, la Nike in un momento di Magna mini ta ha deciso di concedere a loro l’utilizzo dei palloni ma solamente per interpretare le reazioni e usarli per uno studio di settore.

Sono stati donati migliaia di palloni ma i bambini sono rimasti interdetti alla visione di questi ultimi, nessuno di loro aveva mai avuto la possibilità di giocare e credevano si trattasse di un nuovo strumento di lavoro, si sono recati nella fabbrica con il pallone in attesa di nuove disposizioni, magari un logo da dover cucire a mano al buio come sono soliti. I dirigenti hanno pensato bene sei informarli di come vengono utilizzati i palloni, avendo paura che i bambini iniziassero a comportarsi come tali hanno interrotto l’esperimento perché la cosa importante è che lavori non che si divertano.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Advocate

Scritto da Roberto

Anni di utenza

Finanza, in Borsa si potranno giocare i numeri del Lotto

Berlusconi senatore a vita per seguire Andreotti