in

Boris Johnson positivo sull’evoluzione dell’epidemia

Gli inglesi dopo avere subito l’umiliazione di un loro concittadino personaggio televisivo che ha accusato gli italiani di essere degli scansafatiche in seguito alle norme restrittive per il coronavirus, hanno dovuto sopportare il premier inglese Boris Johnson che organizzava la fine della loro esistenza usandoli come delle bestie. L’immunità di gregge è appunto questo, considerare le persone come animali, la loro vita non fondamentale ma solamente un numero in grado di essere elaborato.

La pochezza di un uomo che è dovuto tornare sui suoi passi, complice anche il contagio del coronavirus, non capiamo come certi leader possono pronunciare certe parole, probabilmente il livello è molto basso e noi diamo loro un’impressione diversa da quello che realmente è. Nell’emergenza abbiamo saputo comportarci, i problemi del lavoro nero e del cibo in tavola verranno risolti, purtroppo gli inglesi non possono cambiare Premier, soprattutto vedremo i comportamenti della popolazione, noi italiani abbiamo tanti difetti ma sappiamo essere rispettosi, speriamo lo siano anche gli altri.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Russia sconfigge coronavirus facendo terra bruciata

Salvini crea allevamento di bufale ancora da condividere