Buffon: “Alla Juve per scommessa”

Ritorno gradito alla maggior parte dei tifosi juventini, chi storce il naso non ricorda abbastanza come l’ex capitano bianconero sia rimasto anche durante la discesa in serie B, nonostante l’offerta di un club glorioso come il Milan che a differenza di questi ultimi anni diceva la sua e non poco in Europa, come nella finale a Manchester della Juve. Tornato come se non fosse mai andato via, i compagni Chiellini in primis gli hanno proposto la fascia da capitano ewil numero uno ma lui ha rifiutato mostrando la sua nuova mentalità.

Potrebbe essere davvero l’occasione buona per alzare finalmente la Champions League, magari essendo il portiere titolare in finale, soprattutto la possibilità di competere con Cristiano Ronaldo che più lo ha buttato fuori in ogni modo. Prima che giudicare il ritiro di un grande atleta bisognerebbe pensare quanti sacrifici compie per mantenere certi livelli nonostante l’età, la lingua è comoda da far muovere un po’ meno sono le mani per darsi da fare e ottenere qualcosa dalla vita invece che passare il tempo a criticare chi invece non ne avrebbe il tempo per l’impegno profuso.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*