Cerignola, abbandonano portavalori per camion di ciliegie



La frutta negli ultimi anni sta diventando incredibilmente un bene di lusso, sembra un paradosso ma nei supermercati si ha a che fare con prezzi impensabili se rapportati agli stipendi. Le leggi di mercato a cui l’Italia deve sottostare, impediscono il libero commercio nostrano. Il Governo provvede al pagamento della frutta in esubero, quella che viene portata al macero.

Quando sia ha la fortuna di avere a che fare con frutta di alta qualità, si scopre come siano davvero dolce della natura, un gusto che mai avremmo immaginato abituati alla standardizzazione dei frutti. Gli unici a resistere sono i cocomeri, è molto facile imbattersi in quelli provenienti dalla Puglia: quelli lunghi farinosi e zuccherini.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*