Citofonano alla Juventus ma gli dicono che è uscita

Con questa eliminazione la Juventus ne ha provate di tutti i tipi: da grande sfavorita con ottima prestazione,  dopo una possibile grande rimonta, dopo aver passato il turno con una grande prestazione e questa volta da una squadra di ragazzini già campioni. Inquietante come se l’Ajax avesse avuto un vero centravanti avrebbe potuto davvero umiliare nel risultato la compagine bianconera. Cosa che è avvenuta sul campo, la Juventus non ha visto palla nel secondo tempo, devastata soprattutto a centrocampo vero tallone d’Achille ancora dopo parecchi anni. Crediamo che anche tifosi bianconeri non riescano più ad arrabbiarsi, prendendolo quasi come atto dovuto. Nella vita ci si abitua a tutto, anche alle umiliazioni

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*