in

Concorso senza raccomandati va a monte per assenza di partecipanti

  • 37
    Shares

Si sa che in Italia un calcio nel sedere fa piacere a tutti, soprattutto a quelli che sono abituati a vivere sperando in qualcosa che arrivi, arriva di sicuro ma sulle spalle degli altri, quelli che tutti i giorni portano il peso di non conoscere nessuno, di essere figli degli ultimi ma proprio per questo a volte riescono a farcela. Un concorso di giurisprudenza nel Vibonese ha avuto una sorte inaspettata, l’opera della polizia giudiziaria è riuscita ad eliminare ogni forma di favoritismi, ma l’abitudine di calabresi a certe cose è stata talmente forte da non indurre ai candidati di presentarsi al concorso: “Tanto non passiamo mai”

  •  
    37
    Shares
  • 37
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Contributor

Scritto da Roberto

Anni di utenza

Italiani si chiedono da cosa si sia dimesso Renzi

Renzi mette d’accordo tutti gli italiani