in

Conte chiede per Gennaio almeno due scuse

Sembra avere esaurito la carica la squadra guidata da Antonio Conte, il furore agonistico che aveva contraddistinto la sua squadra si sta esaurendo, tanti pareggi nelle ultime partite di campionato, soprattutto ha colpito quello contro l’Atalanta perché ha messo in mostra tutti i limiti dei nerazzurri. Un centrocampo di bassa qualità e degli esterni che non giocherebbero titolari in nessuna squadra attualmente la Champions League, con ulteriore in merito per Conte che però ora vede bruciarsi la terra sotto i piedi dopo aver fatto assaporare il titolo ai tifosi.

Solamente l’arrivo di Arturo Vidal avrebbe cambiato le sorti per l’Inter, un centrocampista di qualità in grado davvero di dire la sua. Eriksson e altri giocatori non hanno il tempo di apprendere ai campionati italiano per fare la differenza, crediamo l’Inter piano piano perderà punti dalla vetta e ora deve fare occhio alla Lazio. La squadra di Inzaghi con me in investimenti possiede un centro campo da fare invidia a mezza Europa.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Balotelli all’arbitro: “Vai a fare un passo indietro”

Napoli, assicura motorino senza “la casco”