in

Corea del Nord, giovani protestano scopando le strade

Il sesso sarebbe sovversivo per i giovani, una nuova pazzia del regime che sembra volere ulteriormente stringere la vite sui suoi abitanti, questa volta i ragazzi non ci sono stati, sono scesi tutti in piazza per manifestare per quello che gli è possibile, hanno comprato delle scope chiedendo prima autorizzazione al governo e successivamente si sono recati per strada per pulirle. Scopare le strade unico modo per far valere le proprie ragioni senza incorrere in terribili punizioni, i giovani non possono fare sesso ma sicuramente possono essere condannati a morte.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Bari, denunciata maestra per aver tirato le orecchiette agli alunni

Riaprono i confini fra le Regioni, ma milanesi preferiscono la Svizzera