Salvini salda i 49 milioni della Lega vendendo lenzuola



La satira si Ciba delle situazioni paradossali, giocando con gli intenti e le reali implicazioni che la politica crea nella vita delle persone. Quando però si sfonda il senso del ridicolo non è più possibile fornire al pubblico situazioni più ridicole di quelle che la politica presenta. Matteo Salvini probabilmente non si rende conto come per quanto possa cementare lo zoccolo duro, gli indecisi vedere il Ministro degli Interni fotografarsi in mezzo ai fiori o peggio con le foto di padre Pio.

Rappresenta davvero una presa in giro incredibile, oseremmo dire offensivo credere che si possa convincere una persona, in base al proprio credo religioso. Gli intelligenti  possono farsi furbi, ma difficilmente avviene il contrario e questo porterà ad progressivo distaccamento dell’elettorato, come successo per il Movimento 5 Stelle.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*