De Ligt segna alla Juve come in Champions

L’acquisto principe del calciomercato un difensore dal fisico forgiato dalle divinità del Nord Europa, un diciannovenne in grado di eliminare la Juventus con un suo colpo di testa, solitamente per gli attaccanti esistono varie conformazioni fisiche che possono portare al medesimo risultato. Anche per i difensori in parte è vero, ma un ma struttura fisica possente rende più semplice bloccare l’azione di attacco, le lunghe leve permettono interventi efficaci è spettacolari.

Il prezzo da pagare è l’esperienza che si deve raggiungere per muoversi il meno possibile, se da un lato l’altezza porta a essere i padroni del proprio spazio vitale non è così per il resto del campo, il forte difensore deve raggiungere con pochi balzi sapendo già prevedere dove finirà  la palla. L’attacco vive di estro la difesa fa del ragionamento il suo punto cardine, questo stupisce di De Ligt: la capacità di essere imperioso e giudizioso allo stesso tempo. Un non solo per i giornalisti come accaduto troppo spesso in questi ultimi anni.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*