in

Discount raddoppia i prezzi e diventa un NaturaSì

La corsa ai generi alimentari è stata caldamente sconsigliata, ma questo non ha impedito alla popolazione di prender d’assalto i supermercati che sono diventati gli unici beneficiari di questa assurda situazione.Ogni evento come ogni epoca storica ha i suoi protagonisti, e se ci sono degli eroi è probabile che ci siano anche degli antieroi. Qui infatti parliamo di un caso di furbetti, di sciacalli che non hanno perso l’occasione di fare profitti extra sfruttando la situazione di emergenza.

È capitato nel milanese, dove un discount di periferia ha più che raddoppiato i prezzi sugli scaffali. In seguito alle lamentele della clientela sono subito arrivati i dirigenti, ma invece di risolvere la situazione hanno semplicemente promosso il punto vendita ad una categoria superiore. Cosi, il discount super economico, ha cambiato la sua livrea con le insegne di NaturaSì.

Dai vertici dirigenziali ci dicono che era una dovuta operazione commerciale e che se la gente è impazzita e compra qualsiasi cosa, loro non ne possono nulla. Ci tranquillizzano comunque sulla qualità: rimarrà la stessa.

Da una storia vera

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Veteran

Scritto da LukSky

Story MakerAutore

“Non ti piaccio?” la evita per il coronavirus e lei si innamora

Esce con pacco di Barilla per non allontanarsi oltre 200 metri da casa