in

Dopo quella per influencer istituita laurea per diventare nail artist

Inutile negare che la laurea per diventare esperto in comunicazione su Internet sia da parecchio sul mercato, associare un nome commerciale con cui si definiscono le persone che campano sulla ignoranza altrui rende tutto negativo. Il mondo del lavoro deve seguire le richieste del pubblico, non sono più le aziende a dettare legge ma le persone con le loro scelte, infatti vengono create campagne pubblicitarie che seguono le ricerche delle persone. Un male perché non si osservano novità che potrebbero interessare.

Osservando sempre le solite cose il senso critico non si evolve, sembra banale ma gli acquisti sono una parte molto importante della nostra vita, non solo quelli frivoli su Internet ma anche la spesa intesa come gestione del denaro. Gli insulti valgono fino un certo punto, va elogiata la capacità di creare affinità con il pubblico, il fatto che questo comporti l’accesso a risorse economiche precluse a chi va in fabbrica sta tutto nell’abilità. Internet ha tanti difetti ma ha un grande pregio: e’ meritocratico.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Lapo convince Morgan ad aprire officina: “Lui mette i pezzi”

Italia-Grecia, allestito maxi schermo da Standard and Poor’s