in

Dybala e Higuaìn se la passano e non fanno fumare sempre

Una partita senza storia come era preventivabile, l’Udinese vittima sacrificale venuto a Torino con le riserve conosce di dover affrontare il Milan per il turno di campionato. La Juventus con i suoi titolari ad eccezione di Cristiano Ronaldo, non convocato per una presunta sinusite, non ha lasciato scampo gli avversari e dopo pochi minuti si trovava già in vantaggio di due reti a zero. Subisce il goal che hanno confezionato i due attaccanti argentini, i difensori nemmeno si aspettavano una serie di scambi così ravvicinati, lo si nota nell’ultimo dove Higuain viene lasciato completamente da solo.

Non bastano queste vittorie per fare la differenza, il centro campo pare ancora impacciato e non a livello dei top club in Europa. D’altro canto l’attacco con infortunio di Suárez al Barcellona è attualmente il più forte della Champions per distacco. Non vediamo avversari al di fuori del Liverpool che contenderanno il titolo di campione d’Europa alla Juve, quest’anno dopo l’anno scorso sarebbe l’ennesima occasione d’oro buttata.

What do you think?

12 points
Upvote Downvote

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Antonio Donnarumma più pagato della serie A con 1 milione a partita

Italiani imparano a scrivere “Gwyneth”