in

Fedez indagato per diffamazione, ha parlato di lavoro in una sua canzone

Non c’è pace per Fedez, il ragazzo del garage accanto non risparmia nessuno, addirittura scomodare Pietro Maso, il cui ricordo si perde nei meandri della cronaca nera italiana. Il fatto che gli viene contestato ora è però una strofa che riguarda il lavoro. Secondo molti non è un lavoro montare video di telefonate contro la RAI, usare il concerto del 1 Maggio per parlare degli affari propri, insomma ogni motivo è buono per lavorare a modo suo, con la lingua che quando si immedesima in oratore sa essere migliore delle sue canzoni rap. Un ragazzo a favore di tutto quello per cui può guadagnare, crediamo uno che di lavoro possa parlare eccome visto che il suo se lo è inventato. Un nuovo modo di intendere la fatica, non si spostano più pesi ma intere masse.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Briatore bloccato con l’elicottero in coda in autostrada

Tensione nella Lega, Salvini rimane folgorato