in

Fiume in Siberia, Putin lo dichiara oleodotto all’aria aperta

Tutte le testate giornalistiche occidentali sono state pronte no ad accusare la Russia del disastro ambientale quando in verità le cose stanno diversamente secondo l’agenzia di stampa locale. Vladimir Putin ha parlato direttamente di nuovo oleodotto a cielo aperto per cercare di mitigare una situazione che sembra insostenibile, l’inquinamento e la moria di animali sono stati fatti passare come un’opera di equilibrio della fauna e della flora, troppi animali che secondo loro minacciavano l’agricoltura, anche più della nafta e degli oli minerari riversati in mare nel fiume in questo scempio.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Mentor

Scritto da Ant Onion

Story MakerAutore

CasaPound cambia nome in CercoCasaPound

CasaPound protesta per lo sgombero: “Atto fascista”