Instagram senza like, haters della Ferragni le dicono di andare a zappare con i piedi

Non appena c’è Instagram di mezzo il riferimento verso Chiara Ferragni è tra il doveroso e l’obbligatorio, nemmeno quando si gode la maternità con discrezione i suoi haters le danno tregua, serpi dietro una rupe attendono per  morderla non appena l’occasione si fa propizia. Effetti collaterali della notorietà, essere amati e disprezzati con giuste dosi è la ricetta del successo, facce della stessa medaglia; come l’economia illegale regge quella reale con il benestare di tutti.

Il disinteresse verso l’ingrandimento del seno di Chiara Ferragni si pone su un piano differente rispetto ai suoi competitore, le persone che si aggirano attorno ai 100 milioni di follower hanno una cura maniacale per il loro corpo, silicone nel sedere e pose ridicole come quella dei capelli con il cuore di Kim Kardashian  , insomma tutto ciò che può attirare la parte meno propensa ad un giudizio secondo criteri culturali o del buon gusto . Speriamo che l’annullamento dei like porti le persone a basarsi maggiormente sui contenuti, e che interrompa questo maleficio: appagamento artificiale che sta rovinando le nuove generazioni, gli oratori sono vuoti d’estate,  qualcuno sarà pure la colpa.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*