Inter acquista Barella per trasportare Nainggolan ubriaco

I proclami ci sono stati e parecchi ma la realtà pare essere ben diversa dalle aspettative, l’Inter si conferma squadra di  prospettiva ma osservando la formazione titolare, anche con i presunti arrivi un girone di Champions League non sembra ancora essere alla portata dei nerazzurri. Un centrocampo che necessiterebbe del miglior Nainggolan viste le caratteristiche fisiche di Sensi e Barella, Antonio Comte non ha potuto fare a meno che accodarsi alle direttive della società, maldisposta verso un giocatore che l’anno scorso non ha reso nemmeno la metà di quello per cui è costato.

Ci spiace molto aver appreso la moglie in procinto di affrontare la chemio terapia, non deve essere facile convivere con certi drammi, sono molti lavoratori con problemi familiari che si alzano comunque la mattina e vanno a lavorare. Non è demagogia questa, esistono dei paletti a cui attenersi per essere delle persone corrette indifferentemente da quello che capita, la vita ci mette di fronte a prove  più dura,  l’esperienza ci deve portare a superarle sempre e comunque. Tra il dire il fare c’è di mezzo il mare e quando un sentimento e viene colpito da una malattia le regole precedentemente citate vanno a farsi benedire.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*