Lapo respinto alle casse veloci: “Massimo 10 pezzi”




Le casse veloci rappresentano idealmente una scorciatoia che può farci risparmiare tempo, purtroppo tutti hanno la stessa idea e non le utilizzano in maniera opportuna, sarebbe meglio obbligare l’uso della carta per eliminare le code. Soprattutto le persone sopra i settant’anni dovrebbero avere l’accortezza di usare le casse normali, non crediAbbiano bisogno di tutta questa solerzia nel fare la spesa. L’italiano purtroppo vive di sotterfugi e un qualsiasi aggettivo che possa ricordargli la sua filosofia di vita lo persegue anche a costo di danneggiarsi.

Proprio all’Ikea questa situazione trova maggiore riscontro, dove i beni acquistati sono più numerosi più voluminosi e spesso necessitano di verifiche accurate per gli imballaggi. Immaginiamo di dover aspettare per una stazione simile avendo tanti pezzi in tasca, sarebbe insopportabile, forse nemmeno Lapo Elkann abituato a questo genere di situazioni riuscirebbe a gestire lo stress. Le casse veloci sono per chi vuole andare forte anche a costo di schiantarsi.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*