Vicenza, sardine per attirare gattini




Lo squallore della politica italiana non può più essere rappresentato, siamo arrivati ai gruppi formati con nomi di animali come succedeva all’asilo, fa intendere l’opinione che ha la classe dirigente del popolo, che compiaciuto continua a farsi prendere in giro. Salvini sembrava lanciare una provocazione, ma i suoi uffici di marketing pensano come ribaltare sempre la situazione a suo avore, le sardine sembravano averlo messo sotto scacco ma sono passate qualche foto di gattini per ribaltare la situazione.

Non contano più  le idee ma il senso di appartenenza, essere consci che il proprio leader politico non potrà mai essere contraddetto: parla solo la differenza del passato non c’è confronto; quello tra Matteo Renzi Matteo Salvini è stato un unicum che ci teniamo ben stretti, ho riportato su altri lidi la politica italiana. I nuovi politici parlano dandosi reciprocamente dell’incapace ma se fossero costretti a farsi belli l’uno con l’altro in in trasmissione probabilmente potremmo sentire qualcosa che non siano grugniti dalle loro bocche.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*