Le Vibrazioni lanciano linea di sex toy

Siamo abituati a pensare ai cantanti come delle macchine da soldi, sempre pieni di denaro da sperperare. Non è sempre così, una volta finite le vendite di dischi e terminate le trasmissioni radio, i gruppi musicali si trovano spesso con un pugno di mosche. Soprattutto perché la vita frenetica che si svolge tra un evento di un concerto, mal si concilia con il risparmio del denaro.

Valutando il loro nome, conci appunto di ottenere una buona fetta di mercato solo per quello, hanno investito il mercato sicuro. Più sicuro della morte c’è solo il fatto che le donne in un modo nell’altro cercheranno piacere, anche da sole. Con un nome del genere, fossimo donne lo compreremo anche noi.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*