in

Lega blocca la Serie A: “Senza sputi non si gioca”

Il calcio incredibilmente resiste ma è solo questione di tempo, appena un calciatore sarà contagiato tutto il campionato dovrà essere sospeso, non c’è altro da dire, il pericolo incombe più che mai. I contagi aumentano di giorno in giorno, addirittura 1000 in più che testimoniano come il picco sta per arrivare, una misura non è ancora stata presa per contrastare realmente il problema.

Addirittura le stazioni sciistiche piene, non riusciamo a capire cosa ci sia nella testa delle persone non riescono a comprendere che il pericolo è molto più grande di quello che i giornali vogliono farci sapere, dovrebbero trasmettere le immagini dalle terapie intensive e dire che quello è il paradiso perché non ci sono più posti. Non sappiamo per quanto tempo potremmo resistere in questa situazione, verrà il momento dove tutti fuggiranno in montagna, le persone sane verranno fatte passare mentre gli altri probabilmente rimarranno in città.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Contributor

Scritto da Yves

Zingaretti inventa l’aperivirus

Milano, preso d’assalto treno per Hogwarts