in

Napoli, comprava Nutella Biscuits con il reddito di cittadinanza

La genialità del popolo napoletano copre spesso parecchie magagne che la città mostra, va ribadito che le cose sono cambiate molto dagli stereotipi che l’italiani adottano per definire il capoluogo campano. Il centro risulta vivibile e pulito con una massiccia forte presenza di forze dell’ordine e telecamere. Ne abbiamo viste di tutti colori, dalle magliette con disegnata la cintura di sicurezza a bagno ai banchetti che vendono l’aria di Napoli. Sinonimo di come questa città sia diventata un marchio, anche solo nominarla suscita in noi parecchi pensieri che purtroppo per una buona fetta di italiani sono negativi.

Chi ha avuto la fortuna di visitarla ne parla divinamente, come per compensare gli anni in cui la denigrata per sentito dire. La cortesia dei napoletani è ovunque la si nota soprattutto nella ristorazione dove il cliente viene messo al centro su tutto. Un piacere la buona tavola che viene celebrato con una pulizia impeccabile nelle pizzerie come nelle tavole calde. Rivendere dei biscotti non crediamo sia una trovata nata in mezzo ai quartieri spagnoli, magari qualche grossista ha fatto il mariuolo secondo la legge.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Zlatan Ibrahimović Milan ai dettagli, manca accordo sulla grandezza del trono

Millennials credono “bella ciao” sia stata scritta contro Salvini