in

Orfìni e Del Rio dormiranno davanti casa di Morgan

Stiamo assistendo a qualcosa senza precedenti, una palese corsa alla notorietà sfruttando il momento, inquietante se si pensa il potere che i socia”network hanno dato ad un fatto di cronaca. Con i nostri interessi frivoli stiamo portando la società nel basso, i mass-media ci danno quello che vogliamo non più quello che pensano loro per noi, un momento storico nel momento del consumismo.

Siamo lamentati molto in quella situazione per anni, abbiamo chiesto di essere liberi di scegliere, loro ce l’hanno dato ma proponendoci quello che ci piace. Avere a che fare sempre con situazioni gradevolici porta a non  sviluppare senso critico, l’autocritica utile per i rapporti umani, isolandoci facciamo il loro gioco con compensando bisogni emotivi con beni materiali alla portata di un dito.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Belen spiega come ha riconquistato Stefano De Martino: “Uscivo con amiche brutte”

Carola Rakete parente stretta di Greta Thunberg