in

Papa Francesco esorta: “Pagate le tasse o sarete come noi”

  • 1.2K
    Shares

Papa Francesco interviene come spesso è accaduto in passato per cercare di smorzare gli animi, la questione delle tasse si sta facendo sempre più pressante e anche lui avrebbe qualcosa di cui parlare visto che l’IMU non viene pagato dalla Chiesa ormai da parecchio tempo, non contano i punti sanciti da Mussolini, alle persone interessa solo puntare il dito contro qualcuno. A sua volta il Papa è riuscito ad ottenere l’attenzione dei fedeli, accusare è una gran mossa di questi tempi e allora anche lui è riuscito a farsi rispettare con una abile mossa mediatica. Rivolger e alle persone un invito, usando la Chiesa come esempio negativo, oramai anche in questa politica fatta di battute e situazioni surreali le più alte cariche ecclesiastiche giocano di sponda, addirittura sembra che il Papa abbia incominciato a subaffittare in contanti alcune parti del Vaticano per poi autodenunciarsi in modo da accrescere l’interesse verso la Chiesa da parte dei cittadini.

  •  
    1.2K
    Shares
  • 1.2K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Contributor

Scritto da Yves

Anni di utenza

Conte consiglia le italiane: “Iniziate ad arredare i balconi”

Effetto DPCM, montati balconi in soggiorno