Paure degli italiani, primo posto defecare a casa altrui



L’italiano è abitudinario, soprattutto adora la propria casa dove investe gran parte delle sue risorse. Proprio il bagno visto che la pulizia e l’igiene fanno parte della nostra tradizione, vengono vissuti vissuti con particolare pudore, soprattutto nell’atto della defecazione.

Senza guardare paesi che non hanno nemmeno il bidet, farla a casa degli altri rappresenta un momento di puro terrore . Il rumore del bidet, e conseguentemente svelare il fattaccio, l’odore che si spera non venga sentito da nessun altro. Insomma non c’è umbra di meglio di farla a casa propria, magari con la porta aperta.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*