PD al Governo, ONG raddoppiano la flotta



Nemmeno il tempo di insediarsi che la politica a favore dell’immigrazione si è fatta preponderante nei programmi di Governo. La ridistribuzione dei migranti parrebbe qualcosa di impensabile con la sinistra di questi ultimi anni alGoverno, inutile negare che la carenza  in forza lavoro debba essere rimpinguata con nuove leve, la carenza di nascite di cui è afflitta l’Italia non permette programmi ventennali, se non quelli includendo popoli piu inclini ad investire nella famiglia.

In Italia il benessere è stato tradotto in viaggi, ristoranti e soprattutto repulsione verso il ruolo genitoriale, visto così  per colpa di una politica ostruzionistica verso la famiglia, vista come  un vero e proprio lusso o peggio impegno insormontabile. Il costo della vita non permette una madre di rinunciare alla carriera per dedicarsi alla famiglia, comporterebbe l’impossibilita di fornire una vita dignitosa ai propri figli.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*