in

Pjanić al Barcellona “per tirare le punizioni”

Non ne può davvero più Miralem Pjanić della presenza ingombrante di Cristiano Ronaldo, le punizioni sono tutte del portoghese che non ne mette nemmeno una, non ci va nemmeno vicino centrando puntualmente la barriera ma questo fa parte dell’aura di superiorità che il campione lusitano è riuscito a crearci nell’arco della sua carriera costellata di successi, cinque Champions League e cinque palloni d’oro. Il problema a Barcellona si chiama Lionel messi, non crediamo che lui lascerà tirare le punizioni nemmeno in allenamento a piani, in modo da farlo disabituare completamente a quel gesto che lo ha reso celebre, i grandi campioni sono così: ti fanno vincere gli altri lasciano le briciole, magari.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Istruttori di fitness chiedono rimozione di statue di Buddha

Governo Chavez finanziò il M5S con valigetta di onestà