in

Radicali protestano per i clochard, scambiati per barboni e cacciati

  • 35
    Shares

Sono classiche queste rimostranze da parte di una politica che si schiera dalla parte dei più deboli senza nemmeno capire cosa stia accadendo, purtroppo il centro città non può diventare un ricovero per disperati che cercano dei turisti e dalle persone che vanno ad immettere denaro nei negozi un supporto economico. I radicali hanno provato in tutti modi a fare valere la loro voce, con i loro colori e i loro vestiti spesso attinenti più ai centri sociali che alla politica, purtroppo per loro sono stati scambiati per dei barboni, in poco tempo i vigili li hanno allontanati facendoli pagare una multa e obbligandoli a non mettere più piede sul suolo comunale. Molti sono d’accordo, anzi quasi tutti gli italiani che con questo movimento politico non vogliono più avere a che fare.

  •  
    35
    Shares
  • 35
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Primo contratto per i rider, Just Eat li obbligherà a sorridere

Gigi D’Alessio si fa impiantare sulla fronte tarallo napoletano