Ramadan, impenna il consumo di champagne




I musulmani sono la popolazione più numerosa, anche quella con più disuguaglianza sociali: sono parecchi i posti dove la miseria viene calpestata dalla opulenza. Proprio i ricchi per essere tali non si sentono in dovere di dover osservare le norme religiose relegate ai poveri: la scusa buona per comportarsi come meglio credono.

In queste occasioni sperperano milioni in champagne, per loro lo stereotipo della ricchezza nel mondo occidentale. Curioso come schifino la nostra cultura, ma ci scimmiottino in video rap con BMW cabrio di trent’anni .

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*