in

Roma, operatori ecologici pizzicati a scopare

  • 747
    Shares

Continuano le vicende a luci rosse della capitale, infatti anche altre storie stanno venendo la luce, quella di due operatori ecologici colti dalla passione che però hanno saputo difendersi in tribunale ottenendo la reintegrazione sul posto di lavoro. Una mossa astuta quella di diventare operatore codici per poter scopare in santa pace, nessun tribunale infatti può impedire un lavoratore di svolgere le sue mansioni, i doppisensi contano poco, contano i fatti, e quando lei ci sta non c’è nulla che tenga, solo il manico della scopa.

  •  
    747
    Shares
  • 747
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Revenge porn, Isoardi pubblica filmato di Salvini che mangia

Maestra di Torino licenziata per invidia