in

Salvini convoca Militello al Viminale

Questo vero e proprio fenomeno sociale degli striscioni va analizzato più attentamente, Matteo Salvini ci ha abituato a felpe con scritte visivamente invasive per indirizzare il parere dei telespettatori. Anche le persone hanno voluto imprimere nella sua testa i concetti facendogli leggere, mostrando l’impegno profuso solamente per esprimere l’astio nei suoi confronti.

Soprattutto in molte zone del Nord Italia, dove non ce la si sarebbe mai aspettato. Dove tutti rigirano il dito nella piaga, succhiandoselo con gusto. Nella politica ci sono animali particolari, in tutti gli schieramenti, una via di mezzo tra lucertole, avvoltoi, maiali e sanguisughe.

 

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Afgano varca la frontiera facendosi a salamino

Bimbi nati da seme congelato avranno cittadinanza onoraria in Lapponia