in

AngryAngry LOLLOL WTFWTF

Sanremo, 35enne prova il twerk della Lamborghini e finisce al pronto soccorso

Arriva il momento in cui bisogna mettere da parte la pigrizia e dedicarsi seriamente all’attività sportiva, per mantenere in alterate quelle forme che superati trent’anni iniziano ad essere complicate da gestire. Essere donna significa dover essere giudicata in ogni momento, spesso sono le stesse donne ad esprimere pareri negativi quando magari gli uomini cercano di guardare oltre l’aspetto fisico. Detto questo non bisogna dimenticarsi che la cura di se stessi passa dal benessere psicologico che ciascuno di noi riesce a crearsi.

Non servono grossi sacrifici ma solamente darci una mossa, uscire di casa invece che passare il tempo davanti a Netflix, iniziare un’attività anche se non c’è un’amica che ti accompagna, il modo migliore per superare la tristezza è prenderla di petto. Anche se crediamo di essere delle sfigate, dentro di noi c’è sempre la voglia di cambiare basta solo trovare il momento e l’occasione, non avere voglia di questo cambiamento è da considerarsi una colpa. La felicità non è un istante, e l’unione di tanti sforzi che trovano il giusto compenso nel momento in cui sappiamo mostrarci agli altri per quello che siamo veramente quando siamo sereni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Sanremo ascolti record, italiani mentono a se stessi

Ronaldo inciampa all’Ariston, rigore per la Juve