Scoperto che merita l’estinzione chi lo scrive

Oramai si fa in fretta a definire gli esseri umani delle bestie, la cattiveria verso noi stessi è il nostro più grande limite probabilmente. Il benessere che abbiamo raggiunto ci distoglie dai beni reali ovvero quelli affettivi. Ci priviamo prendiamo delle empatia di qualcuno se non rispecchia perfettamente le nostre regole, pur di sfogarci nostro vero obiettivo invece che a crescere rapporti umani.

Sono soprattutto le amanti integraliste degli animali a sfoggiare queste espressioni, o chiunque abbia pochi riscontri con la vita reale e sappia che pensieri manichei non portano mai da nessuna parte.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*