A Settembre Festival dell’Oriente nelle Langhe, curiosità per “La Morra cinese”



C’è grande fermento attorno a questa manifestazione, solitamente i paesi famosi per peculiarità enogastronomica vivono continuamente  picchi di notorietà e non varcano nuove frontiere. Ma i giovani hanno la voglia di dare la loro impronta, perché sarà quella che a loro volta verrà cambiata quando diverranno anziani. Vincendo il bando della Comunita europea per il recupero della cultura perduta, hanno messo in piedi questo festival dopo aver appreso come La Morra ospitò  una comunità cinese.  Ai tempi di Marco Polo i canali commerciali tra Genova e la Cina divennero talmente intensi da favorire anche viaggi di piacere, un nutrito gruppo di cinesi rimase incantata da questi luoghi, portando con sé le proprie tradizioni pilica. Nel Festival saranno infatti presenti spettacoli pirotecnici, vera tradizione nascosta di questo comune, riportata  alla luce soprattutto per stupire.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*