Sgarbi respinge accuse di omofobia: “Mai avuto paura dei froci”



Nello studio un vero putiferio , come sempre mai banale il critico lascia lo studio con la mano a coprirsi la zona rettale ” Non si sa mai” Scatenando l’entusiasmo del pubblico, come spesso accade quando nella fattoria  un suino si rotola nel fango.

Ci chiediamo sempre come sia possibile che un uomo colto riesca a guadagnare maggiormente facendo il cretino, e umiliandosi a comando. Non osiamo immaginare i dialoghi per preparare la trasmissione, magari il momento esatto in cui sbraitare.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*