in

“Temperature in picchiata smettendo di trasmettere Baby K”

  • 241
    Shares

Un cambiamento repentino delle temperature, gli italiani si sono ritrovati in un batter d’occhio da pensare al costume al cappotto, trae in inganno il sole che continua ad essere alto nel cielo, i più temerari si concedono ancora qualche ora di abbronzatura per cercare di prolungare il sogno di una mezza estate. L’areonautica militare brancola nel buio, non riesce a fornire spiegazioni applicatori che chiedono ora la testa dei suoi vertici, avevano prolungato i contratti perché confidavano, secondo quanto era stato detto loro in una seconda estate, chiedendo aiuto agli 007 del governo indagando a fondo si è scoperta la verità. Come da logica, le canzoni di Baby K sono state trasmesse con meno frequenza dopo la normale virali ta estiva, questo ha coinciso con l’abbassamento delle temperature pur mantenendo il sole alto nel cielo, l’innalzamento del global warming impone però una brutale frenata nella trasmissione delle canzoni di questa rete perché ormai scalda i cuori e ora anche la superficie terrestre da anni.

  •  
    241
    Shares
  • 241
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

OMS agli studenti: “Arginate contagio con l’autogestione”

Chiara Ferragni risponde al Codacons: “Chi crede in me vivrà in eterno”