in

AngryAngry CryCry CuteCute LOLLOL LoveLove OMGOMG WTFWTF

Tunisino citofona a Salvini: “Scusi lei va a processo?”

Sembrano essersi ribaltate le carte per Matteo Salvini, da accusatore durante la campagna elettorale per le elezioni regionali in Emilia-Romagna, a inquisito per il processo verrà imputato: la pena e sostanziosa perché si parla di addirittura 14 anni. Si sottovaluta la questione ma potrebbe essere un evento senza precedenti, un politico condannato in maniera dura e netta con la detenzione che non sarebbe evitabile con magheggi all’italiana. Questa volta il capitano non potrà fare leva sul suo elettorato, unica speranza andare alle urne prima e prendere il potere al governo, eventualità che non pare così remota visti di screzi a palazzo Chigi.

Non immaginiamo la campagna che verrà messa in atto per riuscire a sovvertire con il volere popolare un eventuale condanna, ci sentiamo di dire che nel ruolo di Ministro dell’interno dovrebbe essere considerata decisionale situazione è così al limite come di migrazione incontrollata. Una brutta pagina per la nostra nazione comunque andrà finire il processo, speriamo della giustizia: che sia corretta e non indirizzata da altri.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento...

0

Comments

0 comments

Contributor

Scritto da Daniele

Anni di utenza

Lapo Elkan bloccato per ore davanti una porta con scritto “tirare”

San Valentino, Pamela Prati riceve in regalo 1000 rose da se stessa